Chi siamo

L’associazione rappresenta in Italia l’Istituto Tiancai Taiji, fondato dal Gran Maestro Zhu Tiancai XIX generazione del Taijiquan della famiglia Chen di Chenjiagou per diffondere il suo metodo nel mondo. Il maestro ne è presidente onorario ed il figlio Zhu Xiangqian responsabile tecnico.

L’associazione opera a Ferrara e Bondeno, Firenze, Livorno, Roma.

Per informazioni: info@tiancai-taiji.it

Fabio Smolari

Si affaccia alle arti marziali all’età di 10 anni con il karate stile Shotokan. A sedici anni si avvicina al taijiquan e nel 1987 incontra a Pechino il suo primo maestro, Li Jinhuai 李金怀, col quale studia le forme standard (24, 42, 88 e spada 32). 

Prosegue lo studio in Italia con Liu Xueqian 刘学谦 e dal 1992 al 1993 è di nuovo in Cina. All’ISEF di Pechino studia il wushu moderno, il daoyin yangshenggong 导引养生功 sotto la guida diretta del fondatore – professor Zhang Guangde 张广德 – e il taijiquan stile Chen con Huang Kanghui 黄康辉 di Jinan 济南. Rientrato in Italia riprende la carriera agonistica conquistando diversi titoli:

5 volte campione italiano (’92, ’94, ’95, ’96, ’97); argento ai Campionati Europei (Monaco di Baviera ’94); 2 ori ai Campionati Europei (Roma ’96); 6° piazzamento ai Campionati Mondiali (Baltimore USA ’95).

Si dedica nel frattempo al daoyin e al taijiquan tradizionale stile Chen seguendo prima il maestro Chen Xiaowang 陈小旺 (1994-1999) e poi il maestro Zhu Tiancai 朱天才 (dal 2005), del quale diviene allievo ed infine discepolo (2009). 

Su invito del maestro Zhu Xiangqian 朱向前, è promotore nel 2014 della fondazione dell’Istituto Italiano Taiji Tiancai, filiale italiana dell’Istituto Taiji Tiancai, organizzazione internazionale che raccoglie gli studenti della famiglia Zhu.

Fabio Smolari è laureato in lingua e letteratura cinese all’Università di Venezia ed è istruttore accreditato presso il Centro Studi sulla Cultura del Taijiquan di Chenjiaou, Wenxian, Cina.

Nicola Giuseppi

Viene introdotto alle arti marziali all’età di 17 anni con il Taekwondo negli USA nel 1977 sino al 1981. Negli anni 80 pratica Yoga e si diploma in Shiatsu terapia c/o Scuola Italiana di Shiatsu nel 1987, in seguito studia Tecniche Manuali in Medicina Tradizionale Cinese c/o l’Istituto di Studi Superiori “Paracelso” dove viene introdotto al Daoyin ed al Taijiquan.

Nel 1990 inizia a Roma lo studio del Taijiquan stile Yang con la maestra Li Rong Mei, di cui diverrà istruttore. In quegli anni avrà l’onore di conoscere il maestro Fu Zhongwen (1903-1994) discepolo di Yang Chengfu ed il maestro Wang Pei Kun. Nel 1996 studia con il Prof. Li Xiao Ming, direttore dell’Istituto di ricerca sul Qi Gong medico dell’Università di Medicina Tradizionale Cinese di Pechino, il Qi Gong terapeutico.

Nel 1997 con il Maestro Yang Jwing Ming di Taiwan, di cui diverrà istruttore, prosegue lo studio del Taijiquan stile Yang, studia lo stile di wushu della Gru Bianca e il Daoyin. In quegli anni partecipa  ad alcune gare : I ° classificato ai Campionati Nazionali di Taiji Quan, Associazione FIWUK stile Yang , forma 24, anno 1995 e I ° classificato ai Campionati Nazionali di Taiji Quan Associazione PWKA, stile Yang Tradizionale, anno 1999.

Negli anni 2000 si avvicina  al Taijiquan  stile Chen seguendo seminari di studio con il maestro Guo Ming Xu (2000-2003) e di stile Wu dal maestro Wang Hao Da. Ha avuto l’onore di conoscere e ricevere insegnamenti dai famosi maestri di Taijiquan ortodosso di Chenjiagou, Wang Xi’An, Chen Xiaowang e suo nipote Chen Bing. Nel 2006 conosce  il maestro Zhu Tiancai che seguirà  (a tutt’oggi ) studiando con lui in Cina, nella sua scuola di Chenjiagou  nel 2009 e 2010  dove studia anche con il figlio Zhu Xianghua.

Dal 2013 segue il maestro Zhu Xiangqian figlio del maestro Zhu Tiancai del quale nel 2019 diviene discepolo e istruttore accreditato presso il Centro Studi della Cultura del Taijiquan di Chenjiaou, Wenxian, Cina.

Socio fondatore dell’Istituto Italiano Taiji Tiancai, filiale italiana dell’Istituto Taiji Tiancai, organizzazione internazionale che raccoglie gli studenti della famiglia Zhu.

Marco Pinzani

Inizia a praticare il wushu nel 1991 presso l’Istituto Wushu di Firenze sotto la guida dei maestri Pattarino, Gualdani e Baldi. Dal 1993 segue la maestra Yang Li, docente dell’Università dello Sport di Pechino, visiting professor presso l’Istituto Wushu, e nel 2000 inizia ad insegnare changquan presso lo stesso istituto. 

Approda al taijiquan nel 2001 con il M° Giuseppe Gualdani ed intraprende lo studio del taijiquan Chen ortodosso di Chenjiagou con il M° Fabio Smolari. Nel 2004 consegue la cintura nera 1° Duan FIWUK e nel 2006 inizia ad insegnare il taijiquan Chen ortodosso di Chenjiagou presso l’Istituto Wushu di Firenze. Nel 2009 si diploma istruttore di Daoyin Yangshenggong con il M° Fabio Smolari (Daoyin Yangshenggong-Italia). 

Si perfeziona nel taijiquan ortodosso della famiglia Zhu partecipando ai vari corsi di aggiornamento tenuti dai maestri Zhu Tiancai e Zhu Xianqian. Membro fondatore dell’Istituto Italiano Taiji Tiancai, insegna changquan per adulti ed avanzati e Taiji Chen ortodosso di Chenjiagou all’Istituto Wushu di Firenze e presso STdanza di Livorno.

Stefano Zamblera

Inizia a studiare il wushu nel 2003 col maestro Giuseppe Gualdani dell’istituto di Wushu della Città di Firenze che gli da la possibilità di approfondire con le maestre Yang Hui, Li Yanjun e Yang Li dell’Università per l’Educazione Fisica di Pechino. 

Dal 2004 al 2008 è campione regionale FIWUK in pugno e spada codificata, dimostrativo ventaglio, dimostrativo taijiquan stile Sun e stile Wu, duilian, e campione nazionale FIWUK 1° class. ventaglio Taiji 2004 e 2005; 2° class. duilian 2004; 2° class. spada libera 2006 e 2007; 2° class. 42 pugno 2006.

Dal 2004 al 2008 insegna wushu e progetti d’intercultura nelle scuole primarie di Firenze, affianca il maestro Gualdani nell’insegnamento a bambini, ragazzi, adulti e squadra agonistica.

Si dedica allo studio delle forme di taiji standard internazionali da competizione e dello stile Wu, spada Wudang 39 sotto la guida della maestra Liu Jinping presso il parco di Tiantan dove torna a studiare nel 2009, 2011, 2015 e 2016.

Nel 2006 inizia a studiare il taiji ortodosso di Chenjiagou col maestro Fabio Smolari e con il maestro Zhu Tiancai (XIX gen.) e nel 2011 con suo figlio, il maestro Zhu Xiangqian (XX gen.) in Cina, Italia e Singapore. Membro fondatore dell’Istituto Italiano Tiancai Taijiquan dal 2013 al 2017 ha insegnato Taijiquan stile Chen ortodosso di Chenjiagou a Livorno.

Stefano Zamblera è laureato in “Storia Antica” con “indirizzo Egittologico e del Vicino Oriente” presso l’Università di Pisa.